Basta il pareggio all'Ecocity per tornare in vetta: domani ritorna la Coppa Itaiia

Potrebbe essere passata una cometa sulla regione Lazio, questo sabato, visto che molti campi hanno riservato sorprese. Non  è stata immune l’Ecocity Cisterna, che non riesce a scrollarsi di dosso un Fondi che ha deciso di non passare per la cenerentola del girone A, ottenendo un pareggio che, ad ogni modo, è sufficiente alla squadra di Cisterna per riagguantare la vetta. Domani torna la Coppa Italia.

Un Fondi al terzo risultato utile consecutivo, una vera e propria reazione, dopo una prima parte di campionato molto dimessa. Arriva al palazzetto di Cisterna per giocarsela ed un ottimo Ecocity si ritrova ad essere riagguantato ogni volta che è passato in vantaggio. Un Fondi che chiaramente si è coperto molto ed ha cercato di sfruttare le poche occasioni ottenute, ma la partita sembrava dovesse avere il risultato già scritto.

Squadra molto attenta, quella del Fondi, che resiste fino al 13’ del primo tempo, dove è il Capitano Ponso a sbloccare l’incontro, ma al 17’ Fidaleo Fondi torna in parità. Al 18’ sarà Catrofe Sanchez a riportare in vantaggio la squadra di Giocondi e a chiudere il primo tempo.

Genovesi prova l’allungo per Cisterna e al 3’ minuto del secondo tempo c’è il suo gol (3-1), ma il Fondi accorcia nel minuto successivo e riesce di nuovo a pareggiare al 10’ del secondo tempo. Bonmati non ci sta e all’11’ è di nuovo vantaggio (4-3), ma gli ospiti non mollano, pareggiano al 16’ e passano in vantaggio poco dopo (4-5). Il finale è un arrembaggio con il portiere in movimento per l’Ecocity, Catrofe  fa impazzire la difesa e segna la doppietta al 17’, tripletta un minuto dopo e sempre al 18’ fa registrare la sua quarta marcatura: 7-5. Il finale sembrava scritto, ma ora è Fondi che sfrutta il tempo residuo con il portiere in movimento riuscendo a riportare per l’ennesima volta in pareggio la partita. Finisce 7-7.

Il campionato ha sempre insidie dietro l’angolo, e tutte le squadre hanno degli obiettivi che possono far risultare pericolose anche le cosiddette abbordabili. Nel girone A altre favorite per la promozione sono addirittura cadute ed il pareggio dello scorso sabato si è rivelato sufficiente per tornare in testa alla classifica.

Domani (martedì) sarà Coppa Italia, con la partita di ritorno sul campo degli Sporting Hornets. L’andata a Cisterna finì 5-3. Un’altra settimana con due gare in programma perché, ovviamente, sabato arriva Real Terracina, per l’incontro casalingo valido per l’undicesima giornata di C1.

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Sito utilizza esclusivamente cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici.

Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito. Il sito utilizza il servizio esterno Google Analytics, i dati saranno usati da Google esclusivamente in forma aggregata ed anonima. Non sono presenti cookie di profilazione. I dati degli utenti non sono in alcun modo venduti, scambiati, inviati ad altri soggetti terzi, internamente e al di fuori della Comunità Europea.

Si informa inoltre come che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. All'interessato è riservata la facoltà di opporsi al trattamento dei dati personali e di conoscere in ogni momento il titolare del trattamento degli stessi. I dati trattati in forma anonima saranno conservati il tempo necessario per produrre statistiche con Google Analytics nei tempi di conservazione previsti dal suddetto servizio.

Nel caso di non accettazione dell'informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679, l'interessato non potrà accedere alla navigazione del sito internet.